COMUNICATO STAMPA


TECATEC™ PEKK CW60
NUOVO MATERIALE ENSINGER PER IL MEDICALE


Resistente, rigido e radiolucente.
Queste le caratteristiche salienti del TECATEC™ PEKK CW60, un nuovo materiale composito caricato con fibre di carbonio che la società Ensinger ha di recente presentato al mercato del medicale.

Si tratta di un materiale polimerico composito costituito per il 60% da fibre di carbonio intrecciate e laminate con una resina di poliarileterchetone. Il composito finale viene prodotto tramite un particolare processo brevettato di integrazione della fibra alla resina.

Le resine di PAEK si prestano in modo particolare alla possibilità di essere sottoposte a molteplici cicli di sterilizzazione per mezzo di vapore o raggi gamma, mentre il carbonio contribuisce a fornire rigidità e stabilità dimensionale simili a quelle di un metallo. Le proprietà meccaniche e la rigidezza rendono quindi il composito il materiale ideale per la realizzazione ad esempio di diversi dispositivi di fissaggio esterno e di svariati strumenti chirurgici come elementi di guida e divaricatori.

Disponibile in lastre con spessori da 6,35 mm a 38,1 mm, il TECATEC™ PEKK CW60 offre inoltre eccezionale resistenza termica e meccanica, buona stabilità dimensionale, basso assorbimento di umidità, elevata resistenza chimica e alla corrosione, oltre al già citato ottimo comportamento ai processi di sterilizzazione a vapore in autoclave.

Per tutti questi motivi è un materiale adatto al comparto del medicale o in generale per componenti strutturali particolarmente caricati.
Su Ensinger

Ensinger Italia Srl, filiale italiana di Ensinger GmbH fondata nel 1966, fornisce materiali ad elevate prestazioni sotto forma di semilavorati estrusi e colati, nonché pezzi finiti in materiale plastico adatti alle diverse esigenze applicative. Ensinger Italia dispone di uno dei più vasti e forniti magazzini di semilavorati in barra tonda, barra forata e lastre con servizio immediato di taglio, piallatura e rettifica ed è in grado di garantire la consegna entro 48h dall’ordine.

I prodotti Ensinger possono essere utilizzati in presenza di alte sollecitazioni meccaniche, aggressivi chimici, sterilizzazioni, garantiscono stabilità dimensionale, e possono essere conformi alle normative FDA – USP VI - ISO 10993 – ROHS. Sono quindi adatti per applicazioni in ambito aerospaziale, meccanico, elettronico, petrolchimico, alimentare, medicale, packaging e molti altri ancora .